Detrazioni fiscali 2017 nella dichiarazione 730, una circolare-guida spiega tutto

Detrazioni fiscali 2017 nella dichiarazione 730, una circolare-guida spiega tutto
Detrazioni fiscali 2017 nella dichiarazione 730, una circolare-guida spiega tutto

Quali spese detrarre, e quali invece andare a dedurre nel modello 730 2017, ovverosia nella prossima dichiarazione dei redditi? Ebbene, a fornire ogni risposta utile in merito è proprio il Fisco grazie ad una Circolare che è di prossima pubblicazione, è che è stata presentata congiuntamente dall’Agenzia delle Entrate e dalla Consulta dei Caf, i Centri di assistenza fiscale.

Circolare-guida Agenzia delle Entrate-Consulta dei Caf

La circolare-guida, in particolare, fornisce ogni informazione utile non solo sulle deduzioni e sulle detrazioni fiscali, ma anche sulle ritenute, sui crediti di imposta e sui documenti da presentare al Fisco e su quelli che invece devono essere conservati. Al riguardo la Circolare delle Entrate fornisce una elencazione esaustiva di quelli che sono i documenti che devono essere esibiti all’intermediario abilitato o al Caf affinché possa essere apposto sulla dichiarazione dei redditi il cosiddetto visto di conformità.

Deduzioni-detrazioni fiscali, dalle unioni civili ai sistemi di controllo per impianti di riscaldamento

Nella Circolare-guida, che è stata messa a punto dall’Agenzia delle Entrate in collaborazione con la Consulta dei Caf, vengono trattati in maniera sistematica ed analitica temi attuali collegati a quelli che sono i riflessi fiscali. Tra questi, per esempio, l’equiparazione del vincolo del matrimonio con quello che invece è derivante dalle unioni civili tra persone dello stesso sesso.

Nella guida Fisco-Consulta dei Caf viene trattato pure il tema relativo alla possibilità-novità di detrarre dall’Irpef il 65% delle spese che vengono sostenute per l’acquisto, per l’installazione e per la messa in opera di dispositivi multimediali per il controllo da remoto degli impianti di riscaldamento, di produzione acqua calda e di climatizzazione delle abitazioni in accordo con quanto è stato riportato da FiscoOggi, il Quotidiano telematico dell’Agenzia delle Entrate.