Vacanze estate 2017 in agriturismo, sorpasso storico turisti stranieri

Lavoro agriturismo, primo corso di alta formazione per imprenditrici e imprenditori
Lavoro agriturismo, primo corso di alta formazione per imprenditrici e imprenditori

L’estate del 2017 sarà negli agriturismi quella del sorpasso, in termini numerici, dei turisti stranieri rispetto a quelli italiani. A rilevarlo, in base alle indicazioni che sono state fornite da Campagna Amica, è stata la Coldiretti nel far presente che quest’anno per il periodo estivo sono attesi oltre 7 milioni di pernottamenti in agriturismo con un incremento anno su anno che è atteso all’8%.

Le maggiori presenze dei turisti stranieri negli agriturismi, secondo l’Organizzazione degli agricoltori, si spiegano con il fatto che, dopo i recenti episodi internazionali legati al terrorismo, cresce la voglia di dimenticare le paure e di trascorrere le vacanze a contatto con la natura e lontano dai luoghi affollati. Inoltre, c’è un interesse crescente per la campagna e per i sui prodotti.

Su un totale di oltre 22 mila agriturismi presenti in Italia, le prenotazioni per l’estate 2017 saranno in prevalenza concentrate nel mese di agosto privilegiando le strutture che si trovano vicino al mare o alla montagna, oppure in prossimità delle città d’arte.

Rispetto al passato, inoltre, l’agriturismo ai turisti italiani e stranieri piace sempre di più anche perché le strutture ricettive nel tempo hanno saputo diversificare l’offerta proponendo, ad esempio, attività culturali, corsi di cucina, attività sportive, trekking, tiro con l’arco ed anche escursioni e passeggiate archeologiche e/o naturalistiche.

Per trovare l’agriturismo più in linea con le proprie esigenze in vista delle vacanze estive 2017, la Coldiretti raccomanda di scaricare ed installare sul proprio smartphone, o sul proprio tablet, l’app ‘Farmersforyou‘ che permette di accedere alla rete di vendita diretta e di ospitalità degli agricoltori di Campagna Amica.