Sciopero mezzi pubblici venerdì 10 novembre 2017, orari Roma e Milano

Sciopero mezzi pubblici venerdì 10 novembre 2017, orari Roma e Milano
Sciopero mezzi pubblici venerdì 10 novembre 2017, orari Roma e Milano

Sono in arrivo nuovi disagi, venerdì 10 novembre del 2017, per chi deve prendere i mezzi pubblici a causa di uno sciopero di 24 ore che, a livello nazionale, è stato proclamato dall’USB – Unione Sindacale di Base. In particolare, tra le grandi città sono attesi disagi a Roma per il trasporto pubblico locale a causa dello sciopero che è stato proclamato non solo dall’USB, ma anche dalle sigle Orsa Tpl, Faisa Cisal e Faisa Confail in accordo con quanto riporta il sito Internet ufficiale di Roma Capitale.

Nella Capitale venerdì 10/11 i mezzi pubblici saranno garantiti in corrispondenza delle seguenti fasce orarie: da inizio servizio e fino alle ore 8,30, e poi dalle ore 17 alle 20. Al di fuori delle fasce orarie indicate, venerdì 10 novembre 2017 a Roma non saranno garantite le corse di bus, tram e metropolitana, e lo stesso dicasi per le ferrovie sulle tratte locali Roma-Lido, Termini-Centocelle e Roma-Civitacastellana-Viterbo. I

ll Comune di Roma, inoltre, informa la cittadinanza del fatto che a causa dello sciopero potrebbero verificarsi disagi pure per le linee bus periferiche gestite dalla Roma Tpl in quanto, da parte dei Sindacati Cgil, Cisl, Uil, Usb e Faisa Cisal, è stata allo stesso modo proclamata un’astensione dal lavoro.

Per quel che riguarda invece la città di Milano, venerdì 10/11/2017 i mezzi pubblici saranno garantiti in corrispondenza delle seguenti fasce orarie: dalle ore 8,45 alle ore 15, e poi dalle ore 18 e fino al termine del servizio. Ne dà notizia l’ATM nel precisare che lo sciopero, proclamato dall’USB, andrà ad interessare non solo il personale viaggiante e di esercizio dei mezzi pubblici di superficie, ma anche quello della metropolitana.