Modello 730 2017, la dichiarazione dei redditi precompilata a tu per tu con i cittadini

Modello 730 2017, la dichiarazione dei redditi precompilata a tu per tu con i cittadini
Modello 730 2017, la dichiarazione dei redditi precompilata a tu per tu con i cittadini

Se è il contribuente a non andare dall’Agenzia delle Entrate, allora è il Fisco a presentarsi a tu per tu con i cittadini. Tutto ciò succede, al fine di illustrare la dichiarazione dei redditi 2017 precompilata, grazie a tutta serie di iniziative che il Fisco ha programmato non solo nelle circoscrizioni e nei quartieri di molti Comuni italiani, ma anche in tutti quegli spazi dove di norma si svolge la vita delle comunità. Nel dettaglio, sono previste iniziative ed incontri in Toscana, ed in particolare a Firenze e nei suoi quartieri, in Campania con piazza Plebiscito che è la prima tappa, in Abruzzo, in Emilia Romagna, in Lombardia, nel Lazio, in Piemonte e Valle d’Aosta, ed anche nella Regione Liguria.

Dopo che alcune direzioni regionali hanno fatto da apripista, il Quotidiano telematico dell’Agenzia delle Entrate FiscoOggi.it ha messo in evidenza come gli appuntamenti con i contribuenti, al fine di illustrare la dichiarazione precompilata, siano diventate delle best practice sempre più diffuse, a tratti in tutto e per tutto contagiose. E così, ad esempio, in Abruzzo ci saranno incontri con il personale scolastico, assemblee ad hoc per i dipendenti pubblici a Napoli ed a Genova, e, tra l’altro, anche l’assemblea all’Università della terza età di Trieste.

Per chi invece volesse acquisire ogni informazione utile sulla dichiarazione precompilata del 2017 via web, ricordiamo che sul sito ‘infoprecompilata.agenziaentrate.gov.it’ sono illustrati tutti i vantaggi e tutte le novità per quest’anno che riguardano una platea potenziale costituita da circa 30 milioni di contribuenti. Sul sito Internet, nella home page in basso, c’è inoltre presente lo specchietto con tutte le scadenze da tenere a mente per compilare, eventualmente modificare, e poi per trasmettere la precompilata del 2017 attraverso i canali telematici.