Istat, indice produzione industriale 2017 in aumento a febbraio: tutte le info

Dati Istat 2017, produzione industriale luglio cresce su tutta la linea
Dati Istat 2017, produzione industriale luglio cresce su tutta la linea

L’indice destagionalizzato della produzione industriale, nello scorso mese di febbraio del 2017, ha fatto registrare rispetto al mese precedente un incremento dell’1%. Ne dà notizia in data odierna l’Istat, Istituto Nazionale di Statistica, nel rilevare anche un aumento dell’indice della produzione industriale anche nei tre mesi da dicembre 2016 a febbraio 2017 con un +0,7%. Inoltre, su base tendenziale, nel primo bimestre del 2017 in Italia l’indice destagionalizzato della produzione industriale ha fatto registrare un aumento dello 0,9% rispetto al periodo gennaio-febbraio 2016.

Indice produzione industriale febbraio 2017 corretto per gli effetti di calendario

Anno su anno, nel mese di febbraio del 2017, rispetto allo stesso mese dello scorso anno, l’indice destagionalizzato della produzione industriale, corretto per gli effetti di calendario, ha fatto registrare un incremento dell’1,9%. Nel febbraio scorso, infatti, i giorni lavorativi, fa altresì presente l’Istat con una nota, sono stati 20 rispetto ai 21 del mese di febbraio del 2016.

Indice produzione industriale febbraio 2017 per raggruppamenti

A livello settoriale, per raggruppamenti, l’indice della produzione industriale a febbraio 2017, rispetto al mese precedente, registra un aumento del 2,9% per i beni strumentali, ed un incremento del 2,2% per i beni intermedi, mentre segnano il passo a livello congiunturale i beni di consumo con un -0,2%, e l’energia con un calo secco del 6,2%.

Anno su anno, invece, a febbraio 2017, rispetto allo stesso mese del 2016, l’indice della produzione industriale, corretto per gli effetti di calendario, sempre per raggruppamenti registra un +7% per il comparto dell’energia, ed un +2,4% per i beni intermedi, mentre segnano il passo a livello tendenziale i beni di consumo con un -1,1% ed i beni strumentali con un -1,5%.

Indice produzione industriale febbraio 2017 per settori di attività economica

Per settori di attività economica, riporta altresì l’Istat, anno su anno i maggiori incrementi per l’indice della produzione industriale a febbraio 2017, rispetto allo stesso mese dell’anno precedente, hanno riguardato con un +10,4% la fornitura di energia elettrica, gas, vapore ed aria, con un +4,5% la fabbricazione di coke e prodotti petroliferi raffinati, e con un +4% l’attività estrattiva.

Sul versante opposto, invece, segnano il passo con un -5,8% i settori della produzione di prodotti farmaceutici di base e preparati farmaceutici, con un -5% la produzione delle industrie tessili, abbigliamento, pelli e accessori, e con un -5,4% la fabbricazione di computer, prodotti di elettronica e ottica, apparecchi elettromedicali, apparecchi di misurazione ed orologi.