Azioni Juventus, semifinale Champions League innesca volatilità sul titolo

Azioni Juventus, semifinale Champions League innesca volatilità sul titolo
Azioni Juventus, semifinale Champions League innesca volatilità sul titolo

Scambi intensi in Borsa oggi, giovedì 20 aprile del 2017, per le azioni della Juventus Football Club. I titoli, infatti, sono arrivati a guadagnare fino all’8% sfiorando la soglia dei 0,80 euro per poi passare in territorio negativo nel primo pomeriggio. Ad alimentare a inizio seduta gli acquisti sono stati i risultati della squadra di calcio visto che ieri sera la Juventus guidata dal mister Massimiliano Allegri ha conquistato il pass per la semifinale di Champions League pareggiando per 0 a 0 al Camp Nou contro il Barcellona.

Il titolo in Borsa negli ultimi mesi è aumentato di prezzo seguendo le vittorie dei bianconeri che puntano alla finale di Champions a Cardiff, ma anche a vincere la Coppa Italia ed il campionato. In tal caso si tratterebbe del cosiddetto ‘triplete’ che in Italia è riuscito solo all’Inter. Sul mercato azionario, intanto, ad oggi le azioni della società Juventus Football Club hanno guadagnato il 65,15% nell’ultimo mese, il 141,44% a sei mesi ed il 157,62% negli ultimi 12 mesi.

Sul titolo in Borsa la volatilità potrebbe registrarsi anche nella giornata di domani quando in Svizzera si terrà dalle ore 12 il sorteggio per le semifinali di Champions League 2016-2017 tra Juventus, Monaco, Real Madrid ed Atletico Madrid. Non sono previsti per il sorteggio vincoli di alcun tipo, il che significa che tutti potranno incontrare tutti. Questo significa che in semifinale la Juventus potrebbe vedersela con quello che tra i tre è l’avversario sulla carta più forte, il Real Madrid guidato dal mister Zinedine Zidane. Ma dopo aver eliminato il Barcellona, non è sbagliato dire che è la Juventus la squadra di calcio che in Champions quest’anno tutti dovranno temere.